CLP

Analisi delle ricadute dell’entrata in vigore del Regolamento Europeo 1272/2008 in ambito: rifiuti, PED, Seveso III, Rischio chimico ecc….

Negli ultimi anni il settore dei preparati e delle miscele (agenti chimici) è variato molto.

A giugno 2007 abbiamo visto l’entrata in vigore del Regolamento REACH che si occupa dell’obbligo di registrazione, valutazione ed autorizzazione delle sostanze chimiche. Tale regolamento riguarda principalmente, ma non soltanto, produttori ed importatori di sostanze chimiche ed articoli, riguarda anche gli utilizzatori a valle cioè tutti gli utilizzatori industriali di sostanze chimiche.
Più di recente è entrato in vigore, invece, il CLP (Classification, Labelling and Packaging of substances and misture) : in particolare l’entrata in vigore è avvenuta il 01.12.2010 per le sostanze chimiche e il 01.06.2015 per le miscele.
L’entrata in vigore ha portato notevoli scossoni in ambito:
1. gestione dei rifiuti (nuove classificazione di pericolo HP);
2. classificazione degli apparecchi e serbatoi in pressioni
3. valutazione dell’assoggettabilità alla Seveso III;
4. valutazione del rischio chimico a cui sono esposti i lavoratori
5. ecc…

tab_clp

...